Salta al contenuto

Risparmio e Investimento

La nostra linea di prodotti per chi desidera accumulare o investire i propri risparmi usufruendo di soluzioni flessibili ed innovative, senza rinunciare ai vantaggi esclusivi del mondo assicurativo

InvestiPIR BNL Crescita Italia

Il PIR di BNL

I Piani Individuali di Risparmio o PIR

Il risparmio delle famiglie e le piccole e medie imprese sono i due fiori all’occhiello dell’Italia che oggi, grazie al lancio dei PIR, possono trarre reciproco beneficio con la Polizza di Investimento “InvestiPIR BNL Crescita Italia”.

Il vantaggio dell’esenzione fiscale

“InvestiPIR BNL Crescita Italia” beneficia, in caso di rispetto dei requisiti stabiliti dalla legge, dell’esenzione della tassazione sui redditi da capitale (capital gain) riservata ai PIR, oltre all’esenzione dall’imposta di successione.

Il vantaggio della semplicità

“InvestiPIR BNL Crescita Italia” è la Polizza di investimento multiramo PIR realizzata da Cardif Vita e distribuita da BNL che combina le potenzialità di performance dei Fondi “BNPP Moderate Focus Italia" e “BNP Paribas Equity Focus Italia” con la sicurezza della Gestione Separata CAPITALVITA®, uno strumento a capitale garantito che fino ad oggi ha beneficiato di solidi risultati(1).

Scopri di più

I Piani Individuali di Risparmio sono una forma di investimento ufficialmente introdotta con la Legge di Bilancio 2017 (art. 1 commi 100 – 114) e successive modifiche, per incentivare l’investimento del risparmio delle famiglie nell’economia reale Italiana. Il PIR è un investimento a medio-lungo termine che si propone di contribuire allo sviluppo della piccola-media impresa italiana e nello stesso tempo consente all’investitore di ottenere dei benefici fiscali se si rispettano determinati vincoli, sotto indicati.

Solo le persone fisiche residenti in Italia possono esser titolari di un PIR investendo un importo non superiore a 30.000 euro per ogni anno PIR(2), e comunque entro un limite complessivo di 150.000 euro. E’ possibile essere di titolari di un unico PIR.

I PIR investono almeno il 70% del loro valore complessivo in strumenti finanziari (azioni o obbligazioni, quotati o no) emessi da società italiane o società con sede in UE/SEE che hanno un’organizzazione stabile in Italia e che svolgono attività diversa da quella immobiliare. La sopracitata quota del 70% deve essere investita per almeno il 25% in strumenti finanziari di imprese diverse da quelle inserite nell’indice FTSE MIB della Borsa italiana o in indici equivalenti di altri mercati regolamentati e almeno per un ulteriore 5% in strumenti finanziari di imprese diverse da quelle inserite negli indici FTSE MIB e FTSE Mid Cap della Borsa italiana o in indici equivalenti di altri mercati regolamentati.

Il beneficio fiscale (esenzione della tassazione sui redditi da capitale) è riconosciuto su ciascun premio rimasto investito nel piano per almeno 5 anni

Per maggiori dettagli sul prodotto leggere il relativo set informativo nella sezione Set Informativi di questo sito.

 

 (1) Si precisa in ogni caso che i rendimenti passati non sono indicativi di quelli futuri.

 (2) Per “Anno PIR” si intende il tempo intercorrente dal 1 gennaio al 31 dicembre.

 

Il presente materiale ha natura pubblicitaria e viene diffuso con finalità promozionali. Prima della sottoscrizione leggere attentamente i documenti componenti il set informativo disponibili presso le Filiali della Banca e sui siti bnl.it. e bnpparibascardif.it., che potranno essere consultati anche per eventuali ulteriori informazioni. Per il dettaglio dei costi rimandiamo al Documento contenente le informazioni chiave (KID) - sezione "Quali sono i costi" e al DIP aggiuntivo - sezione "Quali costi devo sostenere". Per le informazioni aggiornate delle gestioni separate e le ultime quotazioni dei fondi collegati al contratto, è possibile consultare la sezione Valorizzazioni. Offerta distribuita da BNL S.p.A. GRUPPO BNP PARIBAS e realizzata da CARDIF VITA S.p.A .